Skip to main content

EUROPA IMMOBILIARE

CONSULENZA ED INTERMEDIAZIONE IMMOBILIARE - AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALI

Home page  Chi siamo  News  Dove siamo  Contattaci  Fornitori  Area Riservata Condomini  Collegamenti utili  Accesso membri   
 
 
Negli anni '80, un giovane ragioniere di Santa Maria Capua Vetere (CE) si era da poco licenziato dalla ditta nella quale era impiegato per iniziare un'attività autonoma, scegliendo quella di amministratore di condominio.
 
Iniziò con l'apertura della Partita IVA, che in quel periodo non fu semplice avere dagli uffici preposti perché l'attività di amministratore di condominio non era ancora prevista. Quindi, gli fu attribuita una Partita IVA provvisoria.
 
Comprò alcuni libri della Buffetti che davano informazione sulla parte pratica dell'attività di amministratore e sull'ultima pagina, dedicata al comepnso dell'aministratore, veniva riportata l'indicazione di due associazioni nazionali: ANAI e AIACI. Grazie a questa indicazione il giovane ragioniere Luigi Simeone si iscrisse all'AIACI, sede di Napoli, il 5 novembre 1987.
 
Da qui comincia il cammino di EUROPA IMMOBILIARE.
 
La figura dell'amministratore condominiale
 
Scegliere un amministratore a cui affidare la tutela del proprio patrimonio oggi è diventato sempre più un momento di attenta analisi da parte dei condomini, perché troppe sono ormai le responsabilità civili e penali che investono questo professionista e non ci si può più affidare all'improvvisazione.
 
Bisogna tenere sempre ben presente, infatti come le disposizioni e le leggi, se non interpretate correttamente o addirittura ignorate, coinvolgano sempre i condomini.
 
Una responsabilità non indifferente per l'amministratore di uno stabile in condominio che, pertanto, dovrà essere in possesso di nozioni giuridiche, tecniche, amministrative e fiscali, utili allo svolgimento della professione.
 
Risulta quindi evidente che deve considerarsi definitavemente tramontata l'epoca degli amministratori improvvisati e del fai da te, i condomini si stanno sempre più orientando, nella scelta, verso professionisti in grado di garantire i patrimoni gestiti mediante, ed è il mercato a richiederlo, per il riconoscimento di questa figura professionale da parte delle istituzioni che andrebbero in tale modo a garantire il cittadino.
 
Associato ANACI
 
 
 
 

 

Al fine di agevolare i condomini più attenti alle problematiche condominiali, eventuali guasti di disservizi potranno essere segnalati a mezzo di un
NUMERO VERDE

 


 

  PARTNER EUROPA IMMOBILIARE